fbpx

Il Sassofono non ha più segreti!

Trova qualsiasi risposta a qualsiasi domanda sul Sassofono,
o poni tu la tua domanda.

Home Forums Bocchini Otto Link New York Tenor Sax 6*

  • Otto Link New York Tenor Sax 6*

    FABIO NOFRONI creato 3 mesi, 1 settimana fa 3 Membri · 7 Post
  • FABIO NOFRONI

    Membro
    Agosto 4, 2019 at 5:45 pm

    Buongiorno a tutti, 

    da poco ne sono il felice possessore, da tempo avevo voglia di possedere un ottimo bocchino in metallo per il mio YTS480 e, credo di averlo trovato. Sono passato da un Yamaha 4C in ebanite a questo senza troppa difficoltà, utilizzo un’ancia Harry Hartmann Fiberreed Carbon  M e/o una Légère Signature 2 1/2. Voi cosa ne pensate ? Buona giornata e buona musica. Fabio

  • Lorenzo Cusmin

    Membro
    Agosto 5, 2019 at 8:07 am

    Ciao Fabio! Grande! Anche io ho avuto per diverso tempo la serie 4 della Yamaha! Sono grandi strumenti gli Yamaha secondo me, io avevo il contralto. Credo che anche Tommaso abbia uno Yamaha, forse il soprano se non sbaglio. 

    Ottolink per tenore “è la morte sua!” quindi ottima accoppiata….che dire delle ance che usi… SUPER d’accordo 🙂 

  • Tommaso Vivaldi

    Administrator
    Agosto 5, 2019 at 8:12 am

    Ciao Fabio, ciao Lorenzo! 

    Come ha detto anche Lorenzo, ottima accoppiata! Yamaha TOP, Ottolink TOP, Légère e Fiberreed TOP. Insomma, hai sotto le mani grandi strumenti. 

    Certo che passare da Yamaha 4C ad Ottolink New York è un gran passo!!! Complimenti. 

    Tra l’altro presto ci sarà la funzione di caricamento video nella bacheca, quindi se ti va potrai postare qualcosa da farci sentire. Tra l’altro se ti va puoi mandarmi da sentire qualcosa di te in privato (puoi mandarmelo anche su Facebook se sei più comodo). 

    • FABIO NOFRONI

      Membro
      Agosto 5, 2019 at 4:17 pm

      Ciao Tommaso, siccome oggi ho registrato un piccolo audio gradirei inviartelo privatamente ma non so come fare…puoi aiutarmi ? Grazie mille in anticipo

  • FABIO NOFRONI

    Membro
    Agosto 5, 2019 at 8:42 am

    Ciao a tutti ! E grazie per le vostre risposte. Sarò sincero…ho passato qualche mese d’indecisione anche perché io sono (ahimè!) un impulsivo e, quando prendo una decisione mi butto a pesce senza pensarci più di tanto…e non sempre con esiti favorevoli. Tanto per raccontarvi qualcosina in più, prima dell’Otto Link mi ero intestardito con il Vandoren V16 T6 (che possiedo tuttora) per “colpa” di letture su vari forum/siti e/o video su YouTube di sassofonisti americani, così lo acquistai nuovo da Thomann in offerta; intendiamoci è un gran bocchino ma…. quanta immensa fatica per tirare fuori quattro note degne di questo nome !!!!! Con Otto Link è tutta un’altra cosa anche perché le sue specifiche tecniche sono decisamente più “umane” e più vicine (passatemi il termine) al mio buon evergreen Yamaha 4C.

    Volentieri Tommaso, appena giudicherò degno di essere ascoltato qualcosina che suono dal un Maestro del tuo calibro t’invierò un breve audio, grazie per la disponibilità.

    Una buona giornata a tutti ! Fabio

  • Tommaso Vivaldi

    Administrator
    Agosto 5, 2019 at 11:08 am

    Grazie Fabio per averci reso partecipi delle tue avventure saxofonistiche con sindrome da shopping 🙂 hihii! 

    Il Vandoren v16, ma in generale i bocchini Vandoren li ho sempre trovati obsoleti. Ne ho avuti diversi, ma alla fine non ne cavavo mai un ragno dal buco. Una fatica immensa per niente. 

    Credo qui in accademia che Enrico Gentili utilizzi con soddisfazione un Vandoren, non vorrei sbagliarmi… 

    In quanto al farti sentire e mandare delle cose….fallo quando ti senti, ma ricordati che sono qui per aiutare e migliorare ognuno di voi…(anche me)…quindi più “terribili” sono le cose che mi mandi, più cose ho da dirti e quindi più di aiuto. 

    • FABIO NOFRONI

      Membro
      Agosto 5, 2019 at 1:58 pm

      Concordo al 100% con Otto Link mi sono abituato in pochissimo tempo e riesco suonare con soddisfazione (le Java verdi 2 1/2 sono il top, fors’anche meglio della sintetica) mentre col Vandoren…sono dolori perché imho ci vuole un mantice non un paio di polmoni !
      Grazie Tommaso, mi attrezzo come si deve e ti manderò un piccolo audio. 
      Buona giornata. Fabio

Log in to reply.

Domanda principale
0 di 0 post Giugno 2018
Ultima